martedì 31 luglio 2012

(VE)SPASIANO PAGANO (Pecunia non olet)

http://www.osservatoriolegalita.it/allegati/rst_3024877.pdf

(by Nicola)

"ULISSE" E I "PROCI" DI CASTELMAURO

L'Associazione Culturale "Ulisse" - Castelmauro - ha tra le sue finalità la salvaguardia del patrimonio storico culturale del paese e si sta battendo contro la “delirante” decisione intrapresa dal Comune di Castelmauro di ripavimentare, previo smantellamento totale, la storica pavimentazione di Piazza del Popolo di Castelmauro costituita da antiche basole in pietra dorata di Guardialfiera 

http://www.osservatoriolegalita.it/allegati/dci_9819272.pdf 

(by Nicola)

Agricoltori piemontesi a rischio Sla

Confrontando i dati delle Asl con quelli dell'Inps, il pm torinese Raffaele Guariniello ha scoperto l'aumento della Sla tra gli agricoltori piemontesi. 


 Negli ultimi anni sono 123 gli agricoltori piemontesi colpiti da Sla. Il pm ha chiesto alle Asl anche i dati sull'incidenza di tumori al cervello per verificare se un uso frequente del cellulare sia un fattore di rischio. Massimo Fogliato, direttore del patronato regionale Coldiretti, dice: «Non ne sappiamo niente. La notizia mi lascia di stucco, non abbiamo un solo assistito affetto da Sla».
«Fra i fattori di rischio conosciuti - osserva il professor Adriano Chiò, direttore del Centro Sla del dipartimento di Neuroscienze dell'ospedale torinese Molinette - vi sono quelli ambientali e fisici e l'attività agricola vi è ricompresa. Attenzione, però: la stessa vita in un ambiente agricolo può essere a rischio. Per il fatto, ad esempio, di bere l'acqua del pozzo. Può essere inquinata dai pesticidi che si biodegradano molto lentamente intaccando falde acquifere. L'acqua dei pozzi interessati ne riporta concentrazioni maggiori rispetto ad acquedotti che attingono da aree più estese».
Il rischio per i calciatori è sei volte maggiore di quello della popolazione generale e la fascia di età più a rischio Sla è quella fra i 15 e i 30 anni di vita. Nel gruppo dei 123 agricoltori piemontesi venti si sono ammalati a meno di trent'anni. Cresce il fattore Sla nella popolazione italiana, 1 su 400 e le donne ormai in misura pari rispetto agli uomini.

Fonte: e-Dott

(by Nicola)

IL MORTALIZIO

A quanti in questi giorni rivendicano il "diritto" al VITALIZIO, proponiamo anche di esercitare anche quello  al... "MORTALIZIO!"

(by Nicola)

LA STRADA

Cemento, gabbionate, raggio di curvatura ridotto. Quanto é costato? Chi paga e chi incassa? Era necessario realizzare tali opere lungo la strada di accesso ad uno dei siti archeologici e naturalistici più importanti del Molise?

Fonte: oml 2010

(by Nicola)

lunedì 30 luglio 2012

Procedimento contro Scarpinato: solidarietà da 150 magistrati

http://www.zenzeroquotidiano.it/procedimento-contro-scarpinato-solidarieta-da-150-magistrati/

(by Nicola)

L'"ANNUNCIO" DI MARIA (E VALENTINA)

Hai annunciato (de-nunciato dunque) quanto accaduto al "Tuo" Gheorge quattro anni addietro. Lo hai fatto, con  struggente intensità e dignità solenne, nel posto dove la tragedia si é consumata.
 
Non hai chiesto aiuto, di nessun genere, solo "Giustizia!" 
Raccogliamo e facciamo nostro l'"annuncio" Tuo e di Valentina.
 Tu, esaudisci la nostra richiesta!
 
 (by Nicola)

domenica 29 luglio 2012

G come Giustizia, G come Gheorghe

Giustizia per Gheorghe Radu!
Oggi, 18:30 a Nuova Cliternia, l'OML sarà presente con una delegazione.

 "Il Signore protegge i forestieri, egli sostiene l’orfano e la vedova, ma sconvolge le vie dei malvagi"  (Salmo 145).

 (by Nicola)

L'OML TRA I FIRMATARI DELL'APPELLO CORSERA


 
L'OML ringrazia e formula i migliori auguri al "Comitato Promotore" dell'iniziativa (Spina – Ciamarra – Di Rocco).

(by Nicola)

venerdì 27 luglio 2012

A proposito di "Premi" ai dirigenti regionali: altra "mazzata" IRPEF!

Si anticipa all'anno prossimo la possibilità di raggiungere il tetto dell'aumento dell'addizionale all'1,1%. Il tetto è ora allo 0,5%. Per i contribuenti, se le misure verranno approvate dal Parlamento e messe in atto dalle Regioni, si profila un aumento dell'addizionale Irpef per il prossimo anno che costerà, secondo le stime della Uil servizio politiche territoriali, 138 euro a testa.
Calabria, Campania e Molise dal maggio scorso sono collocate al 2,03% e potrebbero passare al 2,63%.
Fonte: eDott 

(by Nicola)

Sospeso il "premio" al dirigente arrestato per peculato

Iorio spiega: «Quel provvedimento lo abbiamo sospeso per fare tutti gli accertamenti del caso. Si è comunque trattato di una procedura del tutto automatica - si difende il presidente della giunta - che non è dipesa da una volontà politica». 


Fonte oml2010

(by Nicola)

RIUNIONE DEL VENERDI' SOCI OML

20:30
Terzo spazio

(by Nicola)

giovedì 26 luglio 2012

La terra ai giovani!


AIAB, ALPA ed ARI, Centro Internazionale Crocevia e Legambiente hanno inviato oggi al Ministro Mario Catania i commenti sulla proposta di decreto applicativo per l'assegnazione delle terre pubbliche previste dal decreto legge Salva Italia.

Le cinque organizzazioni hanno richiesto con forza che si preveda la locazione piuttosto che all'acquisto delle terre demaniali.

Nella lettera inviata al ministro è stata sottolineata l’importanza di favorire l’accesso alla terra ai giovani singoli o associati che intendano avviare attività agricole.


(by Nicola)

L'OML HA AGITO!

Il caso alla Regione Molise - Bonus al dirigente in galera da mesi - Gratifica da 13.099 euro. Peccato che il dirigente Elvio Carugno sia in galera proprio con l'accusa di avere rubato soldi regionali

(by Nicola)

-4: firmiamo!


E in Molise...
http://www.primonumero.it/attualita/primopiano/articolo.php?id=11259

(by Nicola)

lunedì 23 luglio 2012

domenica 22 luglio 2012

L'OML e "Lavoro over 40" contro la discriminazione in base all’età

COMUNICATO STAMPA

Nuovo servizio offerto dall'OML in collaborazione con "Lavoro over 40", un’associazione che si occupa dei lavoratori "maturi" espulsi dal mondo del lavoro  e  con difficoltà al reinserimento.

L'OML invita a segnalare annunci di lavoro che contengono l'indicazione dell'età e di inviare suddetti annunci, e la relativa e-mail, a: segreteria@osservatoriolegalita.it 

Tale comportamento è contrario alla legge! Più precisamente si tratta del Decreto legislativo 216/03 che recepisce la direttiva europea 2000/78 CE. L’art. 3 afferma che “il principio di parità di trattamento senza distinzione di religione, convinzioni personali, handicap, età, orientamento sessuale, si applica a tutte le persone sia nel settore pubblico che privato… nelle seguenti aree: a) accesso alla occupazione ed al lavoro sia autonomo che dipendente, compresi i criteri di selezione e le condizioni di assunzione…” e poi alcune limitazioni per specifici settori (es. forze armate).
Il divieto di discriminazione in base all’età è anche recepito dal D. lgs 276/03 (decreto attuativo della legge Biagi) Art 10 comma 1 e sanzionato dall’Art 18 comma 5.

OML e "Lavoro over 40" scriveranno alle aziende segnalate e invieranno copia dell’annuncio agli organi competenti.

Anche la presidenza del Consiglio ha predisposto un ufficio per combattere la discriminazione. Potrete anche scrivere voi direttamente ad UNAR www.unar.it riportando i suddetti dati.

(by Nicola)

A CHI V'E' M.U.O.S.!

Le forze armate USA stanno installando a Niscemi, in Sicilia, un sistema di controllo satellitare a scopi bellici: M.U.O.S.(Mobile User Objective System.

 
Ad uso esclusivo delle forze statunitensi, trasmetterà i comandi di guerra in ogni parte del mondo per qualsiasi tipo di guerra. Collegherà fra loro gli arsenali di morte sparsi in tutto il pianeta. 

La potenza del fascio di microonde del M.U.O.S. può provocare gravi interferenze nella strumentazione di bordo degli aerei investiti accidentalmente. 

L’entrata in funzione dei trasmettitori del MUOS avrà come conseguenza un incremento del rischio di contrarre vari tipi di disturbi e di malattie.

Fonte: Casablanca luglio 2012

(by Nicola)

sabato 21 luglio 2012

Un mare di illegalità

Conclusa l’operazione "Pinocchio" 
 
 avviata dall’ufficio Affari generali della Polizia municipale per scovare i fuorilegge. Dei 1097 tagliandi presi in esame, 644 sono stati utilizzati in modo irregolare, contraffatti, scaduti, oppure appartenenti a persone ormai defunte. Oltre alla sostituzione con nuovi tesserini anticontraffazione, l’amministrazione è corsa ai ripari approvando nello scorso consiglio comunale la bozza di regolamento per il rilascio dei permessi. 


(by Nicola)

MEMENTO (DEL G.A.S.)

RicordaTi di ritirare la merce ordinata dalle ore 16:30 alle 19:00


 (by Nicola)

Amen!

(by Nicola)

venerdì 20 luglio 2012

LE FRANE SONO ANCHE CONSEGUENZA DI INCENDI


Incendi al sud! Nota dell’associazione “i Lupi dell’Appennino”
 
All’effetto immediato della perdita del bosco del sottobosco e di tutto il manto verde, abbiamo effetti collaterali immediati come la caduta di massi: quello che è successo sulla Mingardina sulla costa Cilentana o sulla SS163 penisola Amalfitana è un esempio. 


Segnalare ogni principio di incendio è fondamentale, come è fondamentale una presenza vigile di persone volenterose pronte a collaborare con le autorità civili presenti sul territorio. A volte basta poco per rendersi utile. Allertare la forestale o i vigili del fuoco è un dovere civico. Gli incendi in questo periodo sono estremamente pericolosi per tutti noi, e per il territorio in cui viviamo. Il verde è vita, lasciamo che quelli dopo di noi conoscano quello che abbiamo ereditato, non quello che abbiamo distrutto.

(by Nicola)

Pietracupa: rupe e... tortura!

Riceviamo e pubblichiamo


http://www.osservatoriolegalita.it/allegati/rst_3938079.pdf

(by Nicola)

Dedicato a Tiziano Guglielmi e ai ragazzi del Molise.


Riceviamo e pubblichiamo, scusandoci per il ritardo con il quale lo facciamo, quanto scritto da Tiziano Guglielmi.
 
Ho appena letto il vostro messaggio email, mi dispiace che la Rete perda una persona come voi.
 
Per me siete stato un punto di partenza all'interno del mondo della lotta all'eolico selvaggio qui in Molise ed ho sempre apprezzato il vostro impegno. 

Rispetto la vostra decisione di dimettervi ma comunque spero che possiamo rimanere in contatto per continuare il discorso da noi iniziato il 6 ottobre 2011.

Saluti.

Tiziano Guglielmi 


Carissimo  Tiziano,

ci si dimette solo da cariche/incarichi.. non certo dalle persone. Meno che mai da quanti, come Te, hanno dimostrato maturità, dedizione e slancio!
 
Grazie di cuore e a presto. 

Nicola Frenza


(by Nicola)

IN BOCCA AL LUPO ISABELLA!

Parco S. Giovanni - Campobasso - ore 21:00
Ingresso libero.

(by Nicola)

LACRIME & SANGUE? MI COSTITUISCO PARTE CIVILE!


OGNI CITTADINO ITALIANO LEGITTIMATO A COSTITUIRSI PARTE CIVILE DAVANTI AL TRIBUNALE DI TRANI PER IL PESO DELLE MANOVRE FINANZIARIE LACRIME E SANGUE


(by Nicola)

Il cavaliere e il presidente


http://www.primonumero.it/attualita/primopiano/articolo.php?id=11232

(by Nicola)

mercoledì 18 luglio 2012

L'OML ha esercitato il suo Diritto!


ALLARME (IN)GIUSTIZIA – REPORT

Ore 9, via Genova, Campobasso.

Presenti (in ordine alfabetico): Cirino, Cofelice, Frenza, Mandrone, Trombetta. A seguire: Romano, Pellecchia.

All'evento sono stati invitati tutti gli organi di informazione e tramite facebook 1.500 persone. Di queste 38 hanno confermato la loro presenza, 30 hanno rifiutato l'invito, 1.432 sono rimaste "silenti".

Ringraziamo quanti hanno onorato l'impegno preso e la giornalista del Quotidiano del Molise, Daniela Del Gaudio.

La nostra stima alle 30 persone che hanno rifiutato l'invito perché, nello specifico, hanno preso posizione.

Ai 31 che si erano "impegnati"  dedichiamo la citazione di M.L. KING: "Non ricorderemo le parole dei nostri nemici ma il silenzio dei nostri amici!"

Ai 1.432 "silenti" le parole di Cristo: "Lasciate che i morti seppelliscano i loro morti".

Domani, su questo blog, il video dell'incontro.

(by Nicola)

La più grande questione istituzionale e sociale del nostro Paese: lo stato della Giustizia

http://www.amnistiasubito.it/

(by Nicola)

OGGI, ORE 9: ALLARME (IN)GIUSTIZIA

PARTECIPA

 
(by Nicola)

lunedì 16 luglio 2012

ALLARME "(IN)GIUSTIZIA"!

COMUNICATO STAMPA

Mercoledì 18 luglio - ore 09:00 - l'OML sarà in via Genova (sede della Regione Molise).
Motivo: "Premi di produzione" ai Dirigenti della Regione Molise (2011)!
(Segreteria OML) 

Auguri!


 A Carmela, Carmen e Carmine, con i migliori auguri di Buon Onomastico.

Il presidente.

sabato 14 luglio 2012

OML & AIIG MOLISE - GIORNATA DI STUDIO

Fonte: oml2010

(by Nicola)

GAS OML - CONSEGNA MERCE

Oggi, dalle 16:30 alle 19:00 - presso la "Bottega del contadino",

ritira la merce prenotata,richiedi lo scontrino fiscale vidimato dall'esercente e conservalo.
 

Tuteliamo i nostri Prodotti
Garantiamo la nostra Salute
Combattiamo le Agromafie


Info: 388.900 31 51 - segreteria@osservatoriolegalita.it

(by Nicola)

giovedì 12 luglio 2012

AI SOCI DEL G.A.S. OML


Tutti insieme abbiamo già raggiunto un grande risultato!

TASSATIVO: 
DOBBIAMO PASSARE ALLA FASE OPERATIVA!

INVIAMO L'ELENCO E LE QUANTITA' DEI PRODOTTI A: segreteria@osservatoriolegalita.it

Tuteliamo i nostri Prodotti
Garantiamo la nostra Salute
Combattiamo le Agromafie

http://www.youtube.com/watch?v=9qGmWn0fjps&list=UU7mKPUYj11wFhs2L-x_KWFw&index=1&feature=plcp

(by Nicola)

Commissione Parlamentare Antimafia - Tutela dell'aera archeologica di Saepinum-Altilia

Interrogazione presentata dal Vice-Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, al Ministro dell'Interno e al Minisro dello Sviluppo Economico, a tutela dell'aera archeologica di Saepinum-Altilia.

Chiesti chiarimenti sul progetto di installazione di 16 pale eoliche sul crinale della Castagna e infiltrazioni malavitose.


(by Nicola)

PRIMO CONVEGNO NAZIONALE - “Comitato NAZIONALE contro fotovoltaico ed eolico nelle aree verdi e più in generale naturali”

Sabato 14 e Domenica 15 luglio 2012
Polla (SA) 
Sala Convegni del Convento Francescano di Sant'Antonio


"Perché l'Italia torni ad essere il BelPaese, si proceda a smantellare gli eco-vandalici impianti della Green Economy Industriale di eolico e fotovoltaico! 

 L’appuntamento giunge all’ indomani dell’ importante servizio-inchiesta,
 

 incentrato sulla MALA SPECULAZIONE della GREEN ECONOMY INDUSTRIALE 
http://www.youtube.com/watch?v=Jsvdke-CJfI&list=UU7T57YymWAO4Gesc2dfuphQ&index=3&feature=plcp 

(by Nicola)

mercoledì 11 luglio 2012

L'OML RINGRAZIA IL SINDACATO DEI MEDICI ITALIANI E IL SUO SEGRETARIO NAZIONALE

Ieri abbiamo "celebrato" il ns. secondo anno di vita associativa.

In tarda mattinata ci é pervenuto questo prezioso e graditissimo regalo da parte del "Sindacato dei Medici Italiani", redatto dal Segretario Nazionale che ringraziamo di cuore!

L'informativa, di seguito riportata, é stata inviata a tutti gli iscritti alla mailing list.
 


Caro Collega,
ho avuto la piacevole opportunità di conoscere ed ascoltare gli amici dell'O.M.L. (Osservatorio Molisano sulla Legalità), e ne sono restato entusiasta sia per i contenuti che per la loro abnegazione al rispetto della legalità.

Voglio condividere con te, senza obbligo o prevaricazione, questa conoscenza, lasciando alla libertà individuale le considerazioni e le azioni successive.
Ti allego il Report contenente tutte le informazioni riguardante le attività dell’O.M.L. 
Sperando di averTi fatto cosa gradita, Ti saluto.
Sindacato dei Medici Italiani
Il Segretario Organizzativo Nazionale

(by Nicola)

martedì 10 luglio 2012

BUON COMPLEANNO OML



Il 10 luglio 2010 nasceva l'Osservatorio Molisano sulla Legalità (OML).

Auguri ai Soci fondatori, ordinari, sostenitori e a quanti - con i fatti - ci hanno incoraggiato e sostenuto.

Attività svolte al 31.12.2011

Attività svolte al 10.07.2012

Iscrizioni:

F.to il presidente

lunedì 9 luglio 2012

FIRMA x Referendum abrogazione "rimborsi" entro 26 Luglio 2012 recati nel tuo Comune!


Fonte:

I giornali non ne parlavano. Se non si raggiungono le 500.000 firme entro il 26 luglio il referendum salterà.

Il modulo - così è scritto sul loro canale facebook - è stato spedito a tutti gli 8000 comuni e se non lo trovi puoi reclamare la mancanza verso un diritto fondamentale dei cittadini di firmare il referendum. Tutti i comuni obbligatoriamente debbono averlo o provvedere urgentemente ad averlo se non ce l'hanno.

(by Nicola)

domenica 8 luglio 2012

Aperture straordinarie: l'Estate nei luoghi della cultura del Molise


Si comunica che, grazie ad un progetto locale volto a garantire una più ampia fruizione del patrimonio culturale della nostra regione, la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Molise aprirà al pubblico, il sabato, in orari “straordinari”i propri siti di competenza per il periodo Luglio - Ottobre 2012.

Si elencano i siti interessati con le date e gli orari di apertura relativamente al mese Luglio 2012.

Seguiranno, per le successive aperture, ulteriori comunicati in dettaglio.


(by Nicola)

Energie alternative

Quale spazio per le energie alternative?

Questa sera SPECIALE TG1 23:30   

(by Nicola)

Appello UILBAC: giù le mani dalla Provincia!

http://www.osservatoriolegalita.it/allegati/api_2219849.pdf

(by Nicola)

Sepino Borgo d'Eccellenza

http://www.osservatoriolegalita.it/allegati/api_5016538.pdf

(by Nicola)

sabato 7 luglio 2012

VIDEO CONSEGNA TESSERE SOCI GAS OML - 06.07.2012



http://www.youtube.com/watch?v=9qGmWn0fjps&list=UU7mKPUYj11wFhs2L-x_KWFw&index=1&feature=plcp

(by Nicola)

TEATRO DI PAGLIA


Raccontare e raccontarci… ad Anghiari (AR) presso il BioAgriturismo Cà Faggio - loc. Toppole

Fa il suo esordio il Teatro di Paglia  “un teatro fatto di grano, un teatro vissuto come pane quotidiano”





Una sperimentazione magica per trasformare tutti insieme la paglia in oro,
cercare di af-fidarsi per intrecciare storie
in un’atmosfera leggera e accogliente

RITROVO ORE 18:00 PER L’ALLESTIMENTO DEL TEATRO
CENA A BUFFET / DEGUSTAZIONE PRODOTTI BIOLOGICI € 10

INFO E PRENOTAZIONI:
Leonardo: 338 8680113 info@cafaggio.it
Cristina: 338 2054310 crisrum62@virgilio.it

(by Nicola)

giovedì 5 luglio 2012

G.A.S. OML

Venerdì 6 LUGLIO
- ore 20.30 -  presso Terzo Spazio
 
1- CONSEGNA  TESSERE NOMINATIVE G.A.S.


 2- regolamento

3- REPORT  "I GIORNATA DELLA LEGALITA'" - VINCHIATURO 


AL TERMINE DELL'INCONTRO DEGUSTAZIONE PRODOTTI

(by Nicola)

mercoledì 4 luglio 2012

Questo é l'Ombelico del Mondo

Fonte: oml2010

(by Nicola)

INCHIESTA SUL SINDACATO

Il 70% dei giovani tra i 17 e i 32 anni non è iscritto al sindacato. 

Cosa fanno allora i sindacati per i precari?


Inchiesta a cura di Daniela Sala e Simone Sapienza per FaiNotizia.it.

(by Nicola)